Feed RSS

S.Miceli, incontro residenti-sindaco

Inserito il

Il Comitato ha chiesto la presenza di Perrotta in zona per un confronto

L’Amministrazione comunale di Paola, ha incontrato i cittadini del quartiere San Miceli, su richiesta del Comitato, per discutere delle problematiche della contrada e dell’intero comprensorio a nord della città. Nella riunione, avvenuta giorno 16 ottobre, il sindaco Roberto Perrotta ha delineato le linee guida del lavoro svolto e delle iniziative intraprese facendo il punto dello stato d’arte dei lavori. La sistemazione e messa in sicurezza del terreno di competenza del Comitato da adibire a struttura sportiva e ricreativa; il completamento e copertura della fontana pubblica nel largo adiacente la nascitura struttura ed intitolazione dell’intero complesso al compianto consigliere Franco Perrotta; il completamento della rete fognante per la zona Carusi e Iannivò; la definizione del tracciato della nuova strada di collegamento dal ponte Palumbo alla zona Casedde fino al raggiungimento del serbatoio dell’acqua in località Iannivò e prosieguo verso zona Carusi; l’allaccio alla rete del metano e vaglio delle richieste già pervenute all’Amministrazione; il completamento rete di illuminazione pubblica, per le zone non ancora raggiunte quali: chiesa di S. Michele – S. Elia; la canalizzazione delle acque piovane e reflue con sistemazione delle cunette e pulizia degli alvei fluviali dei due torrenti: Palumbo e Iannivò. Erano presenti gli assessori Roberto Imbroinise Politica del territorio, Raffaele Condino Politica dei diritti e della tutela, Fabio Francesco Sorace Politica dei Servizi, Ettore Ferrigno Politica del benessere e della crescita, Francesco Perrotta Politica della qualità e della promozione, il consigliere comunale Donatella Perrotta. L’assessore Imbroinise ha invitato tutti a proporre nuove idee in prospettiva di un rilancio e sviluppo della zona. A tal fine, Natale Santoro ha proposto di dotare San Miceli di una piazzetta con verde attrezzato e panchine, e la nascita della “Casa del quartiere” una struttura polivalente che raccolga in sé tradizioni, storia ed cultura del quartiere con le novità di una società in cambiamento. Nell’incontro è stato illustrato, inoltre, dal geometra Renato Cupolillo, il progetto iniziale della strada Palumbo-Casedde-Iannivò, per sabato 20 è previsto il sopralluogo nella zona attraversata dalla nuova opera con le famiglie interessate. «Questa amministrazione vuole governare tenendo conto delle esigenze della gente e partendo proprio dai loro bisogni – ha detto il sindaco – chiede al Comitato di farsi promotore e segnalare le questioni riguardanti i lavori pubblici e di carattere generale che verranno inseriti nel piano di sviluppo triennale».
DA CALABRIA ORA DEL 19 OTTOBRE 2007
Annunci

Informazioni su BC

contattami per attività redazionali cartacee ed online, per supporto nella gestione di progetti editoriali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: